Seleziona una pagina
Rimborso del pedaggio Autostradale
Arriva il rimborso del pedaggio autostradale in caso di cantieri GosuMania

Ti è capitato di aspettare lunghissime code a causa di lavori di manutenzione o ammodernamento, bene, questo articolo fa per te, perché Autostrada Per L’Italia garantisce ora il rimborso dell’intero pedaggio autostradale pagato. 

Autostrada per L’Italia apre l’iniziativa di cashback su le tratte disagiate, sono stati stanziati, infatti, circa 250 milioni di euro, che verranno distribuiti verso la fine dell’anno a tutti gli automobilisti che hanno dovuto sopportare le lunghe attese e code in autostrada a causa di lavori in atto.

La decisione di intraprendere questa iniziativa nasce dall’inevitabile disaggio creato agli automobilisti durante l’anno a causa dell’opera di manutenzione al manto stradale di molte tratte che inevitabilmente ha causato rallentamenti e lunghe code.

Arriva il rimborso del pedaggio autostradale in caso di cantieri GosuMania

Chi può ricevere il rimborso

Le tratte maggiormente coinvolte da questa iniziativa sono:

  • A1 Milano-Napoli
  • A23 PalmanovaUdine-Tarvisio
  • A7 Milano-Serravalle-Genova
  • A10 Genova-Savona-Ventimiglia

Il cashback  spetterà a chiunque ha o dovesse pagare il pedaggio su queste tratte autostrade, e in tutte quelle con cantieri aperti  con restringimento della carreggiata o  riduzione di una corsia di viabilità, con inevitabili disaggi e conseguente allungamento del tempo di viaggio.

Cosa si intende per “allungamento del tempo viaggio” stiamo parlando di un lasso di tempo effettivamente considerevole facciamo qualche esempio:

  • se il rallentamento ha provocato 20 minuti di ritardo su un viaggio stimato di 2 ore naturalmente non partirà alcun rimborso;
  • Se invece per una tratta stimata di 1 ora a causa dei rallentamenti ci si impiegano 2 ore,  sarà effettivamente erogato il cashback. Quindi è necessario che il tempo di viaggio abbia subito una aumento di almeno 80-90% del tempo stimato.

E ricordiamo che il rimborso sarà integrale di tutta la tratta percorsa, non solo del percorso in cui è avvenuto il disagio, riottenendo il 100% dell’effettivo costo del pedaggio autostradale pagato.

Cove verranno calcolati i ritardi? La società si affiderà ai dati di Google Maps, che saranno valutati sulla presenza o meno di cantieri sulla tratta percorsa e sull’orario di entrata e di uscita dall’autostrada. Tale ritardo viene successivamente confrontato sul tempo medio stimato di percorrenza della stessa tratta e valuteranno se sia stato raggiunto il requisito di tempo per rilasciare il cashback.

Arriva il rimborso del pedaggio autostradale in caso di cantieri GosuMania

Come Ottenere il rimborso

Per i possessori di Telepass, niente di più semplice! il rimborso sarà automatico perché l’azienda è già in possesso di tutti i dati dell’utente.

Per chi invece paga in contanti o con carta, la procedura è un po’ più laboriosa: bisognerà infatti inviare una foto dello scontrino del pedaggio con la nuova app per smartphone Free to X. Il Team di GosuMania, infatti, consiglia per chi intraprenderà a breve viaggi lungo le tratte disagiate, all’atto del pagamento al casello di richiedere sempre la ricevuta, spesso per premura non lo si fa mai, ma per chiedere il rimborso è fondamentale. Oltra all’app Free to X è possibile fare richiesta anche tramite vari stand che verranno appositamente allestiti nelle aree di servizio.

Download Applicazione GosuMania Offerte e Codici Sconto Amazon 2

Ultimi Articoli

Amazon, Guida Definitiva

Amazon, Guida Definitiva

guida definitiva di Amazon, per scoprire le origini di Amazon del suo fondatore jeffrey bezos, come iscriversi ad Amazon e tante altre curiosità