Seleziona una pagina
Prezzo lancio per POCO F4 GT: un gaming phone
Buono sconto Pasta Integrale Barilla da scaricare gratis GosuMania

POCO ha lanciato oggi sul mercato l’F4 GT, un nuovo smartphone top di gamma che ha la missione di fornire prestazioni ed un’esperienza top nel gaming a un prezzo aggressivo. Il nuovo smartphone è il successore dell’F3 GT, di cui va a migliorare numerosi aspetti, uno su tutti il processore. Il cuore pulsante è infatti lo Snapdragon 8 Gen 1 di Qualcomm, un SoC avanzato che offre numerose feature e si può considerare il system on chip più potente disponibile su ecosistema Android.

Scopri tutti i dettagli sul sito Ufficiale.

NON PERDERTE IL PREZZO LANCIO DI AMAZON!

Ecco una breve recensione

Tolto dalla scatola il POCO F4 GT non nasconde la sua natura da gaming phone. Le dimensioni di 162,5 x 76,7 x 8,6 mm, lo schermo da 6,67 pollici e un peso di 210 grammi lo rendono un dispositivo che di certo non si posiziona nel novero di quelli più portabili in assoluto.

Prestazioni al top dicevamo in apertura. Il modulo CPU è un octa-core che integra un core primario basato su architettura ARM Cortex-X2 e frequenza massima di 3 GHz che viene usato per le operazioni più intensive. Poi abbiamo tre core performance basati su Cortex- A710 con clock massimo di 2,5 GHz, e infine abbiamo quattro core a basso consumo basati su Cortex-A510 con clock massimo di 1,8GHz. La GPU è la Adreno 730. Queste specifiche permettono al SoC di fornire un +20% e +30% di prestazioni rispettivamente per CPU e GPU rispetto all’ex top di gamma Snapdragon 888, consumando al contempo il 30% in meno.

Per evitare il problema, POCO ha brevettato un sistema di raffreddamento multistrato denominato LiquidCool Technology 3.0. Integra diversi strati formati elementi come grafite, grafene, rame e camere di vapore atte ad aumentare la superficie dissipante, che arriva così a un totale di 20018mm2.

La batteria è, come dicevamo, composta da due moduli che lavorano in tandem per un totale di 4700MAh. Non è un valore da primato: ad esempio sul POCO M4 abbiamo un’unità da 5000MAh che in abbinamento a un SoC meno assetato di corrente garantisce maggiore autonomia. Ma con una ricarica ultrarapida da 120W, questo non rappresenta più un problema e una ricarica completa (da 0 a 100%) richiede appena diciassette minuti.

Il comparto fotografico non è chiaramente uno dei focus di questo telefono: troviamo quindi un buon sensore ma non il migliore sul mercato (Sony IMX686), che governa una configurazione a tre moduli: principale da 64MP e apertura f/1.9, secondario da 8MP grandangolare f/2.2 120° e Macro da 2MP e apertura f/2.4. Per quanto riguarda la camera frontale, il sensore è un Sony IMX596 da 20MP. Vengono fuori foto decenti in condizioni di buona illuminazione, ma è evidente che non siamo di fronte a un camera phone. Quindi se uno dei vostri passatempi è uscire a far foto, dovreste orientarvi su altri modelli. Buona invece la dotazione video, con un massimo di 4K60, slow motion fino a 960fps e altre modalità di ripresa votate al pubblico più giovane.

Lo Snapdragon 8 Gen 1 è un punto di partenza solidissimo in questo senso e una serie di attenzioni, dai tasti dorsali magnetici al generosissimo sistema di dissipazione, riescono a porre le condizioni perché in effetti un giocatore appassionato possa farne il suo nuovo dispositivo di riferimento. E questo è vero soprattutto se si decide di sfruttare le offerte pre lancio (valide fino al 29 aprile), che vedono il prezzo dell’8/128 scendere a 499€ (da 599) e quello del 12/256 a 599€ (da 699).

Download Applicazione GosuMania Offerte e Codici Sconto Amazon 2

Ultimi Articoli