Google Maps avrà un serio rivale Overture Maps Foundation
Google Maps avrà un serio rivale Overture Maps Foundation

Inutile girarci attorno: coloro che vogliono un sistema di navigazione affidabile per recarsi in qualsiasi luogo si affidano a Google Maps, essendo il servizio più completo ora accessibile. Gli altri colossi della tecnologia non sono però così felici, tanto che ora è nato il progetto Overture Maps Foundation per la cartografia open source.

La fondazione di questa realtà è avvenuta per mano di Amazon Web Services, Meta, Microsoft e TomTom, quattro giganti del settore che hanno deciso di collaborare con The Linux Foundation per realizzare una cartografia affidabile, facile da consultare, interoperabile e, soprattutto, open source. La missione finale della Overture Maps Foundation è, difatti, quella di potenziare nuovi prodotti cartografici attraverso set di dati accessibili a chiunque, che possono essere riutilizzati tra applicazioni e aziende, con ogni membro che inserisce dati e risorse nel mix.

Dichiarazioni su Overture Maps Foundation

  • Creare mappe collaborative incorporando dati da più fonti, mantenendoli aperti a tutti
  • Semplificare l’interoperabilità della cartografia con un sistema innovativo
  • Garantire la qualità delle mappe tramite un sistema a convalida, aggiornando continuamente i dati in caso di errori
  • Offrire uno schema comune di dati, ben strutturati, per realizzare un sistema facile da utilizzare.

Quattro obbiettivi chiave di Overture Maps Foundation

Michael Kopenec, General Manager di AWS Geospatial, ha dichiarato:

 “I dati cartografici svolgono un ruolo sempre più importante sia internamente che per i nostri clienti in AWS. Tuttavia, mantenere dati accurati e completi è costoso e complesso, il che può metterli fuori dalla portata di molti utenti e soffocare l’innovazione. Attraverso Overture, stiamo facilitando e promuovendo una maggiore cooperazione in tutto il settore per rendere disponibili dati cartografici completi e di alta qualità a un maggior numero di individui. Ciò consentirà a tutti di sfruttare gli stessi dati sottostanti per alimentare un’ampia gamma di casi d’uso di mappatura consolidati ed emergenti in tutti i settori”.

Overture prevede di rilasciare i primi set di dati nella prima metà del 2023, limitandosi inizialmente a edifici, strade e dati amministrativi. Dopodiché, la Overture Maps Foundation punterà a supportare prodotti cartografici di nuova generazione migliorando costantemente, copertura, risoluzione e accuratezza dei dati, introducendo anche livelli 3D.

Ricordiamo, infine, che dal 2023 l’app di Street View non sarà più disponibile, e la feature sarà limitata in Google Maps.

Scarica l'applicazione GosuMania dal PlayStore e risparmia fino al 90% sui tuoi store preferiti come Amazon, Aliexpress, Shein, eBay e tanti altri...

Ultimi Articoli

Scopri tutti i vantaggi di Amazon Prime Student

Scopri tutti i vantaggi di Amazon Prime Student

Amazon Prime Student, riservato per studenti universitari, permette di ottenere tutti i vantaggi di Amazon Prime a metà prezzo!

Amazon Prime Student è l’abbonamento Prime per gli studenti: tutti i benefici di Amazon Prime, ma a metà prezzo!

Amazon, aumentano i prezzi di Music Unlimited

Amazon, aumentano i prezzi di Music Unlimited

A pochi mesi dall’annuncio dell’aumento dei prezzi di Amazon Music, anche Amazon ha comunicato la crescita del costo dell’abbonamento ad Amazon Music Unlimited negli Stati Uniti e Regno Unito.