Da Gennaio saranno consentiti pagamenti in contanti solo se sotto i 1000€
Amazon regala 5 euro a chi utilizza i punti di ritiro Amazon Hub come ottenerli GosuMania

Dal 1° gennaio 2022, il tetto per il pagamento in contanti tornerà sotto i 1000 euro, precisamente a 999,99 euro.

Con il diminuire della somma minima consentita per pagamenti e versamenti, diminuisce anche la sanzione minima che oggi è fissata a 2000 euro. Dal 1° gennaio 2022 la sanzione sarà di 1000 euro.

Questa regola non vale per i professionisti e per chi in generale non segnali la violazione; per loro la sanzione minima rimane di 3000 euro e può andare fino ai 15.000 euro.

Il provvedimento va nella direzione di favorire i pagamenti cashless e combattere l’evasione fiscale. Secondo i dati del Governo, pubblicati nel “Rapporto sull’evasione fiscale e contributiva” nel 2020 sono stati scoperti 3.546 nuovi evasori totali, vale a dire esercenti di attività d’impresa o di lavoro autonomo completamente sconosciuti all’Amministrazione finanziaria. Inoltre, l’ufficio studi della CGIA di Mestre ha stimato che nel 2018 l’evasione presente in Italia si è attestata a 109,8 miliardi di euro: praticamente 6 punti di PIL.

Download Applicazione GosuMania Offerte e Codici Sconto Amazon 2

Ultimi Articoli