Bonus Mobili 2022: detrazioni del 50% fino a 10.000€
Buono da 5€ in omaggio GosuMania

Rimangono ancora pochi giorni per richiedere il bonus mobili 2021 una detrazione del 50% sull’acquisto di nuovi mobili ed elettrodomestici, con un massimale di spesa di 16.000 euro. Dal 1 gennaio il tetto di spesa scenderà infatti a 10.000 euro.

Mancano ancora pochi giorni alla fine dell’anno, e con il 31 dicembre il 2021 si porta via anche il bonus mobili da 16.000 euro.

Nella Legge di Bilancio 2022 la discussione sulla proroga del bonus mobili ed elettrodomestici ha portato all’abbassamento della quota di spesa massima a 10.000 euro. In realtà questa quota si è perfino rialzata rispetto a quanto previsto inizialmente dalla tagliola del Governo, che aveva inizialmente ipotizzato un tetto di spesa a soli 5.000 euro.

Il bonus mobili è una detrazione del 50% sulle spese effettuate per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici. Il tetto di spesa massimo detraibili nel 2022 sarà di 10.000 euro. La detrazione sarà divisa in 10 quote annuali di pari importo. La documentazione è da presentare in sede di dichiarazione dei redditi.

Il bonus mobili deve essere accompagnato da lavori di ristrutturazione edilizia come interventi di recupero del patrimonio edilizio. A far fede per la richiesta del bonus sarà la data di inizio dei lavori di ristrutturazione che accompagnano l’acquisto dei nuovi mobili. La data deve infatti essere comunicata ad ENEA.

Download Applicazione GosuMania Offerte e Codici Sconto Amazon 2

Ultimi Articoli