Bitcoin cade a picco! raggiunti i minimi storici del 2021
Bitcoin cade a picco! raggiunti i minimi storici del 2021

Continua senza sosta la caduta del Bitcoin, nell’ultimo periodo il suo valore è sceso anche al di sotto dei 30.000 dollari. Solo nell’ultima settimana ha perso il 15% del suo valore, toccando i minimi da luglio 2021, quando la principale criptovaluta al mondo aveva raggiunto i 29.700 dollari.

Questo andamento, negativo, non è stata registrato solo dai bitcoin, infatti, secondo gli analisti, nell’ultima settimana il valore delle criptovalute ha visto cancellati quasi 300 miliardi di dollari. Infatti, da novembre 2021, mese in cui ha toccato il suo massimo, il mercato delle criptovalute è calato di oltre 1600 miliardi di dollari.

Tra le cause di questo crollo si possono annoverare l’incertezza del futuro e l’aumento dei prezzi dovuti alla guerra in Ucraina. In particolare, il continuo aumento dell’inflazione sta spingendo le banche centrali ad alzare i tassi di interesse.

Non solo i Bitcoin!

I bitcoin non l’unica criptovaluta ad aver subito forti cali.

  • Ethereum,  è sceso a circa 2.400 dollari. Ciò si traduce con un calo di oltre il 50% .
  • Solana, è sceso a 71,90 dollari, perdendo nel corso dell’ultima settimana quasi il 18% del valore.

Nonostante i dati registrati non proprio positivi, c’è comunque chi sfida la sorte, un esempio?  Nayib Bukele, presidente di El Salvador, che ha dichiarato in un tweet che il proprio paese ha acquistato 500 bitcoin al prezzo medio di 30.744 dollari.

Download Applicazione GosuMania Offerte e Codici Sconto Amazon 2

Ultimi Articoli